La Peppina Termomatica

Descrizione

Macchina modello “ La Peppina Termomatica ” distribuita dall’azienda milanese Carimali e prodotta dalla Fe-Ar. Realizzata in acciaio verniciato, cromato e smaltato.
La leva per imprimere la pressione all’acqua è posizionata, a differenza di quanto avveniva negli altri modelli dell’epoca, non sul corpo della macchina bensì sulla base e collegata al pistone da una serie di leve interne.
La sigla della casa produttrice deriva dalle iniziali del proprietario e progettista Felice Arosio, noto per aver ideato il modello “Faemina”.
Il modello “1944” (denominato in origine “La Piccolina”) è il meno recente. 36 cm

Informazioni aggiuntive

Paese:

Periodo Storico:

Sistema di Funzionamento:

Alimentazione:

Materiale:

, , , , , , ,