Zerowatt a doppia leva – modello CA 705

Descrizione

La CA 705 è il primo modello di macchina da caffè realizzato negli anni ’50 dalla Zerowatt, noto marchio che, all’epoca, faceva parte della F.E.R. di Milano.
È una macchina splendida e dal design eccezionale. La caldaia in vetro e le due leve laterali sono caratteristiche che la rendono unica nel suo genere.
L’estrazione del caffè avviene per mezzo di un pistone spinto da una molla.
Abbassando le  leve il pistone si retrae ed il cilindro si riempie d’acqua calda.
Lasciando andare delicatamente le leve, il pistone, spinto dalla potente molla, comprime l’acqua bollente attraverso la polvere del caffè.
La base rivela un’altra simpatica sorpresa: premendo il pulsante al centro della stessa, si solleva la griglia poggia tazze scoprendo così un pratico battifondi per il caffè esausto.

La macchina da caffè fotografata in questo articolo è stata gentilmente messa a disposizione da Luca e Valentina.

Informazioni aggiuntive

Paese:

Periodo Storico:

Sistema di Funzionamento:

Alimentazione:

Materiale:

, , , , , ,